rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca

Espulsa dall'Italia torna a Rimini da clandestina: "Il cibo è troppo buono e gli italiani affascinanti..."

La 33enne era rientrata clandestinamente e la scorsa notte è stata scoperta dagli uomini della squadra Mobile

Era rientrata clandestinamente lo scorso anno a Rimini, dopo essere stata espulsa dal territorio nazionale. Una 33enne originaria dell’Albania, già nota alle forze dell'ordine, è stata rintracciata venerdì sera dal personale della Squadra Mobile.

La Polizia, dopo aver condotto la donna in questura e averla arrestata, ha scoperto che la 33enne viva con il marito 40enne, anche lui irregolare sul territorio. Agli agenti la 33enne ha detto che dopo essere stata in Italia, ritornare in Albania era stato traumatico, aveva nostalgia del cibo italiano, ma non solo. La donna ha inoltre espresso apprezzamenti anche nei riguardi degli uomini italiani, trovandoli più affascinanti. Le motivazioni presentate dalla donna non le hanno naturalmente evitato i provvedimenti presi nei suoi confronti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Espulsa dall'Italia torna a Rimini da clandestina: "Il cibo è troppo buono e gli italiani affascinanti..."

RiminiToday è in caricamento