Estate di lavoro per la Pubbliphono: 965 gli annunci per persone smarrite

Il picco si è registrato per Ferragosto, al primo posto i bimbi russi seguono tedeschi e francesi

Estate di lavoro per gli addetti della Pubbliphono impegnati, sulla spiaggia di Rimini, per ricongiugere chi si è smarrito sulla battigia. Rispetto allo scorso anno, l'estate 2019 ha registrato gli stessi numeri di quella precedente nonostate il maltempo di maggio. In tutto sono stati 965 gli annunci di smarrimento di persone con una media di 8,46 al giorno. Se, a maggio, sono stati solamente 3 ad agosto si è avuto il picco con 271 smarrimenti di cui 30 solo a Ferragosto. Quest’anno gli stranieri più richiamati sono stati i bimbi russi, seguiti da tedeschi e francesi al 3 posto con 11 segnalazioni. Ben 14 i cani che sono stati riconsegnati al proprio padrone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Test sierologico gratuito, ecco le farmacie della provincia di Rimini che aderiscono

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento