Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Estesa tempistica e platea dei beneficiari del trasporto gratis per le sedi vaccinali

l servizio sarà erogato fino al 31 dicembre per tutte le persone – senza limiti di età – con ridotta mobilità o patologie accertate

 Estesa la tempistica e la platea dei beneficiari del trasporto gratuito per le sedi vaccinali di persone con ridotta mobilità o patologie accertate. La Giunta del Comune di Rimini ha aggiornato le linee guida estendendo fino al 31 dicembre 2021 il termine temporale del servizio, allargando inoltre la platea dei beneficiari oltre i limite di età originariamente previsto per i solo over 70, così da ricomprendere le persone di qualsiasi età con ridotta mobilità o patologie accertate. Sono inoltre ricomprese, tra le destinazioni dei percorsi, oltre ai punti vaccinali, anche i luoghi di erogazione di prestazioni sanitarie nel territorio provinciale.  

Le modifiche riguardano la prima modalità prevista dalla precedente delibera di giunta, ed è rivolta ai disabili e alle persone (prima con più di 70 anni, ora per tutte le fasce di età, senza alcuna distinzione) che si trovano in uno stato di impossibilità a raggiungere con mezzi propri (o con l’aiuto di parenti e/o conoscenti) i punti vaccinali con prenotazione vaccinale già avvenuta. In questo caso il costo del trasporto (da e verso i punti vaccinali) sarà completamente a carico del Comune e totalmente gratuito per i cittadini. Per attivare il servizio occorre chiamare il Comune di Rimini al numero 0541 704969, evidenziare agli operatori le condizioni previste per accedere al servizio e prenotare (tramite loro) il servizio di trasporto che successivamente verrà esibito al taxista che ha aderito al progetto. Per i disabili il cui trasporto richiede l’impiego di mezzi speciali, è assicurato un servizio da parte delle associazioni di volontariato convenzionate con il Comune di Rimini. 

“Un accordo importante – ricorda l’Amministrazione comunale di Rimini - che contemporaneamente va incontro alle esigenze delle persone più fragili, in alcuni casi impossibilitate a spostarsi e nello stesso tempo garantisce una sicurezza maggiore, dal punto di vista dei contagi, evitando altre soluzioni di trasporto che potrebbero risultare più rischiose”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estesa tempistica e platea dei beneficiari del trasporto gratis per le sedi vaccinali

RiminiToday è in caricamento