menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Estorsione nei confronti di un tossico, in carcere dopo oltre tre anni

Mercoledì, intorno alle 19, a Cattolica, i Carabinieri hanno arrestato su ordine di carcerazione D.V.R., 52 enne di Bolzano, ma con domicilio a Cattolica,colpito da una condanna definitiva per estorsione

Mercoledì, intorno alle 19, a Cattolica, i Carabinieri hanno arrestato su ordine di carcerazione D.V.R., 52 enne di Bolzano, ma con domicilio a Cattolica, colpito da una condanna definitiva per estorsione, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale di 5 mesi e i 11 giorni di reclusione, per fatti commessi da fine 2008 ad inizio 2009.

In particolare l’arrestato, in data 25 giugno 2009, veniva tratto in arresto in flagranza di reato in quanto si rendeva da tempo responsabile di richieste estorsive nei confronti di un tossico-dipendente del luogo che in fase processuale lo aveva accusato di avergli ceduto in varie occasioni della sostanza stupefacente. L’arrestato veniva tradotto presso la casa circondariale di Rimini a disposizione della locale Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento