Strage di patenti nel fine settimana, 25 guidatori pizzicati ubriachi

Controlli a tappeto, lungo le principali strade riminesi, per i carabinieri della Compagnia di Rimini impegnati a contrastare il fenomeno della guida in stato di ebbrezza

Controlli a tappeto, lungo le principali strade riminesi, per i carabinieri della Compagnia di Rimini impegnati a contrastare il fenomeno della guida in stato di ebbrezza. Nel fine settimana appena trascorso, sono state 25 le patenti ritirare ad altrettanti automobilisti pizzicati ubriachi al volante. tra questi, 14 sono stati anche denunciati a piede libero in quanto, sottoposti all'etilometro, hanno fatto segnare un tasso alcolemico superiore a 0,8 g/l. Nei controlli una autovettura è stata sottoposta a sequestro, ai fini della confisca, poiché il conducente, un turista rumeno di anni 39 aveva un tasso alcolemico superiore a 1,5 gr/litro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento