Evade dalla casa famiglia, arrestato dai carabinieri a Marina Centro

Il malvivente è fuggito dalla struttura di Castelfranco Emilia dove stava scontando un condanna per rapina. Fermato in viale Vespucci è emerso che si trattava di un evaso

Nella notte tra martedì e mercoledì i carabinieri di Rimini hanno arrestato un 44enne calabrese, già noto alle forze dell'ordine, evaso alcuni giorni fa da una casa famiglia di Castelfranco Emilia. L'uomo si trovava nella struttura in quanto doveva scontare una condanna per rapina. I militari dell'Arma lo hanno fermato per un controllo in viale Vespucci, dove si trovava in compagnia di altre persone, e dai riscontri con la banca dati è emerso che su di lui pendeva un mandato di cattura. Portato in caserma per gli accertamenti di rito, è stato poi trasferito nel carcere riminese dei "Casetti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

Torna su
RiminiToday è in caricamento