menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evade più volte dai domiciliari, per il malvivente si aprono le porte del carcere

Sorpreso a spasso dai carabinieri, per il nordafricano è arrivata un’ordinanza di aggravamento di misura cautelare

Nella giornata di lunedì i carabinieri della Stazione di Viserba hanno arrestato un marocchino 33enne, già noto alle forze dell'ordine, per evasione. Il nordafricano, sottoposto agli arresti domiciliari, si è più volte allontanato dalla sua abitazione senza permesso. Le violazioni, accertate dai militari dell'Arma, sono state riportate all'autorità giudiziaria che ha emesso un’ordinanza di aggravamento di misura cautelare. Rintracciato dai carabinieri e portato in caserma, al termine delle pratiche di rito il 33enne è stato quindi trasferito nel carcere riminese dei "Casetti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Zuppa inglese: origini, 2 ricette e varianti golose

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento