rotate-mobile
Cronaca Viserba / Viale Giuliano Dati

Ex manager di Ikea dopo aver girato l'Italia si ferma a Rimini e apre un negozio "“Vedi mò, che Romagna”

Il negozio, vuoto da alcuni anni, è ora gestito da Nicola Cirillo, un ex manager Ikea che, dopo aver girato tutta l'Italia e parte dell'Europa per progettare gli store della grande multinazionale, ha conosciuto la Romagna

“Vedi mò, che Romagna”: questa è la nuova insegna che da sabato aggiunge luce a via Dati, il lungomare di Viserba. Il negozio, vuoto da alcuni anni, è ora gestito da Nicola Cirillo, un ex manager Ikea che, dopo aver girato tutta l'Italia e parte dell'Europa per progettare gli store della grande multinazionale, ha conosciuto la Romagna e vi si è affezionato al punto di piantarci le tende. In poco tempo Nicola si è integrato col luogo e i suoi cittadini, anche impegnandosi in attività culturali locali e di volontariato, come il progetto del book crossing e le iniziative del Comitato turistico. 

Ora, volendo aprire un'attività commerciale, Nicola, affiancato dalla compagna Elisabetta, ha deciso di dare alla sua vetrina una connotazione tutta romagnola, pur essendo lui di origine laziale.  “Questa terra mi ha davvero affascinato – dice – così come i suoi abitanti. Penso che la 'romagnolità' vada spiegata e raccontata anche ai turisti e a chi viene da fuori. Col mio negozio vorrei fare proprio questo, oltre che proporre alcuni prodotti tipici di qualità come le tele romagnole, le ceramiche, i vini e i cibi. Mi piacerebbe anche diventare un luogo di accoglienza per piccoli artigiani locali che volessero mostrare al pubblico e in diretta il loro saper fare. Inoltre, vorrei accompagnare i turisti a conoscere in loco le eccellenze romagnole presenti nella mia bottega: una sorta di guida turistico-gastronomica alla scoperta del territorio.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex manager di Ikea dopo aver girato l'Italia si ferma a Rimini e apre un negozio "“Vedi mò, che Romagna”

RiminiToday è in caricamento