rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca

Fabio Serra campione no kill al pesce più grosso 2021 del lago Arcobaleno

In finalissima batte i 43 vincitori delle gare da marzo a ottobre, martedì e giovedì in notturna, sabato e domenica pomeridiane. Secondo Marco Delvecchio, terzi ex aequo Mario Savini e Mauro Castellani

Fabio Serra è il Campione 2021 del lago Arcobaleno di Riccione della pesca al pesce più grosso no kill. Quarantatré canne si sono contese l’ambito trofeo nella ex cava a San Lorenzo, ora oasi protetta grazie alla Cooperativa Sociale Cento Fiori e alla Lago Arcobaleno ASD che la gestisce. Quarantatre pescatori usciti vincitori nelle gare del calendario al pesce più grosso no kill svoltosi da marzo a ottobre i martedì e i giovedì in notturna e i sabati e le domeniche pomeriggi. Sportivi di tutte le età, dai 9 anni di Leone al decano che ha festeggiato le 70 primavere. Nella finalissima svoltasi all’ultimo grammo ha conquistato il prosciutto più pregiato Fabio Serra, (nella foto: il terzo da sinistra con la maglia rossa), premiato con un San Daniele, secondo Marco Delvecchio (maglia nera primo da dx), che si è aggiudicato un prosciutto di Parma, terzi ex aequo Mario Savini e Mauro Castellani: anche loro si sono aggiudicati un gustoso prosciutto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fabio Serra campione no kill al pesce più grosso 2021 del lago Arcobaleno

RiminiToday è in caricamento