menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aeroporto fallito, il curatore: "Nessuna paura: i voli vanno avanti come sempre"

E' Renato Santini il professionista nominato curatore fallimentare di Aeradria. La sentenza di fallimento dispone l'esercizio provvisorio delle attività fino al 30 giugno 2014

E' Renato Santini il professionista nominato curatore fallimentare di Aeradria. La sentenza di fallimento dispone l'esercizio provvisorio delle attività fino al 30 giugno 2014, autorizzando espressamente tutti i poteri necessari alla continuazione dell'attività di gestione dello scalo aeroportuale "Federico Fellini". Per questo Santini sostiene che “tutte le attività relative all'aeroporto proseguono negli stessi termini di quanto avveniva in precedenza e proseguono altresì tutti i rapporti relativi al personale, ai fornitori, ai partner commerciali italiani e stranieri”.

Oltre alla gestione ordinaria, il curatore sarà concentrato “nella ricerca di un acquirente degli attivi aziendali facenti parte del compendio fallimentare, in armonia con le altre istituzioni coinvolte e nel rispetto delle rispettive competenze, per consentire la prosecuzione anche in futuro delle attività di interesse pubblico legate allo scalo aeroportuale, la massimizzazione delle aspettative dei creditori e la migliore salvaguardia dell’occupazione”.

Ed infine: “Il massimo sforzo sarà erogato dalla Curatela e dal personale dell'aeroporto al fine di conseguire tali risultati nel tempo più breve possibile, auspicabilmente entro l’inizio della stagione estiva, e compatibilmente con le altre scadenze della Procedura fallimentare”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento