Falso operatore dell'Enel tenta di truffare condomini

Sventata truffa venerdì mattina in un’abitazione in via Sangro, dove si è presentato un falso operatore dell’Enel. Il giovane ha cercato con insistenza di entrare in casa

Sventata truffa venerdì mattina in un’abitazione in via Sangro, dove si è presentato un falso operatore dell’Enel. Il giovane ha cercato con insistenza di entrare in casa per stipulare nuove forme di contratti. A quel punto è stato chiesto l’intervento dei Carabinieri. Prima dell’arrivo dei militari, il ragazzo ha pensato bene di allontanarsi. Agli uomini dell’Arma è stata comunque fornita una precisa descrizione del soggetto che è stato attivamente ricercato.

Nel frattempo i Carabinieri consigliano comunque ai condomini di non far entrare sconosciuti in casa, soprattutto quando si tratta di venditori “porta a porta” di prodotti e servizi. I militari invieranno una pattuglia per verificare se si tratti di un tentativo di truffa o, peggio, di qualcuno che voglia perpetrare furti o raggiri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento