Fanno irruzione nella scuola e filmano la bravata, denunciati due minorenni

I ragazzini hanno poi postato la loro impresa sui social network rendendo così il lavoro facile agli investigatori dei carabinieri

L'idea di postare il filmato della loro bravata sui social network ha reso uno scherzo il lavoro dei carabinieri che, in pochi istanti, sono risaliti agli autori dell'irruzione nella scuola "Rosaspina". I due ragazzini, uno italiano e uno di origini marocchine entrambi 17enni, sono entrati in azione nella notte del 4 giugno forzando le porte e mettendo a soqquadro le aule. A presentare denuncia ai carabinieri è stato il sindaco del paese e, in poco tempo, è spuntato su Facebook il video postato dall'italiano sul proprio profilo. I militari dell'Arma sono così risaliti anche al secondo partecipante convocandoli entrambi in caserma. I ragazzini hanno tentato di sostenere di essere entrati nella scuola per vedere se era cambiato qualcosa durante il lockdown ma, alla fine, hanno rimediato solamente una denuncia a piede libero per tentato furto aggravato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Stroncato da un'overdose, giovane padre di famiglia ritrovato senza vita nel garage

  • Lo storico negozio annuncia la sua chiusura sui social dopo 54 anni di attività

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Regolamento di conti per droga sfocia in tentato omicidio: giovane lotta per la vita, due arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento