Fanno la spesa a sbafo in un supermercato: arrestate tre donne

Nel corso di un posto di controllo i militari hanno fermato la vettura su cui viaggiavano, una Renault, rinvenendo nel portabagagli numerose derrate alimentari

Tre arresti dei carabinieri del radiomobile di Riccione per un furto avvenuto in un supermercato di Misano Adriatico. Sabato mattina intorno alle 12.15 i militari hanno stretto le manette ai polsi di tre donne, residenti o domiciliate a Rimini, due 47enni e una 53enne,  per furto aggravato in concorso. Nel corso di un posto di controllo i militari hanno fermato la vettura su cui viaggiavano, una Renault, rinvenendo nel portabagagli numerose derrate alimentari. I carabinieri tramite le etichette adesive sui generi alimentari sono risaliti all’attività commerciale in questione, acclarando che la merce era stata appena asportata dal  supermercato. La merce recuperata, del valore di euro 150 circa, è’ stata restituita al legittimo proprietario. Lunedì ci sarà l’udienzaper direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento