Fasce di reddito e autocertificazione per i ticket sanitari: in Emilia Romagna non cambia nulla

Lo puntualizza l'Ausl dopo che sono giunte agli Urp aziendali varie richieste di cittadini preoccupati di dover rifare l’autocertificazione ticket

Non ci sono nuove regole per il pagamento del ticket, nè per l'individuazione delle fasce di reddito. Il sistema delle fasce di reddito è a regime da più di due anni e dal primo gennaio non cambia assolutamente nulla. Lo puntualizza l'Ausl dopo che sono giunte agli Urp aziendali varie richieste di cittadini preoccupati di dover rifare l’autocertificazione ticket.

L'Ausl Romagna, così come in altre realtà regionali, ricorda che "è in corso di sperimentazione la cosiddetta ricetta elettronica, sulla quale comunque sono presenti le stesse informazioni presenti nella ricetta rossa. Se una persona ha correttamente autocertificato all'Ausl la propria fascia di reddito questa fascia comparirà in automatico nella ricetta elettronica, così come prima compariva in quella rossa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

Torna su
RiminiToday è in caricamento