Fase 2, il centro storico si rianima dopo il lockdown ma pochi con le mascherine

Le attività riprendono dopo l'epidemia, i bar lavorano a pieno ritmo con le colazioni da asporto

Il centro storico di Rimini riprende vita dopo due mesi di lockdown e, lunedì mattina, erano in tanti ad aggirarsi nel cuore della città anche se, nonostante gli obblighi della fase 2, non tutti indossavano la mascherina d'ordinanza. Le attività commerciali hanno rialzato le serrande e i bar hanno lavorato a pieno ritmo, soprattutto con le colazioni d'asporto, tanto da finire le paste già a metà mattinata. C'è attesa per il prossimo 1 giugno quando, se tutto dovesse andare bene, si potrà tornare ad effettuare il servizio ai tavoli. Bar e locali, infatti, si stanno preparando a questa data predisponendo il maggior distanziamento tra i tavolini. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nella mattinata, ragazzino perde la vita

  • Si lascia cadere nel vuoto, gesto estremo di un ragazzo

  • Col monopattino elettrico in A14, bloccato dalla polizia in autostrada

  • Da Londra alla Romagna, coppia di sposi trasforma un rudere in una nuova impresa

  • Sigilli al ristorante per maxi frode fiscale, evasi 1,3 milioni di euro e trovati 16 lavoratori in nero

  • Bellaria piange la scomparsa del 13enne, proclamato il lutto cittadino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento