Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Fase 2 senza scuole: "Come fanno le donne lavoratrici?"

La vicepresidente della Regione Elly Schlein: "Non deve passare l'idea che un genitore debba restare a casa a curare i figli mentre l'altro va a lavorare"

Con la ripartenza delle imprese (e non delle scuole) il rischio è che a stare a casa siano le donne. A fare presente il problema è stata lunedì la vicepresidente della Regione Emilia-Romagna Elly Schlein. "Non deve passare l'idea che un genitore debba restare a casa a curare i figli mentre l'altro va a lavorare, soprattutto perché tendenzialmente sarebbe la donna e questi non ce lo possiamo assolutamente permettere", scandisce Schlein durante il filo diretto con la giunta di lunedì.

Elly Schlein-3


E' "una questione su cui sono particolarmente preoccupata", sottolinea l'assessore al Welfare di Stefano Bonaccini. "Non deve passare - dice - l'idea che con la graduale ripresa delle attività lavorative, quando ci saranno le condizioni per farlo, la questione dei bambini si traduca in passi indietro sulla conciliazione dei tempi di vita".

(fonte Agenzia Dire)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fase 2 senza scuole: "Come fanno le donne lavoratrici?"

RiminiToday è in caricamento