menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermato al casello dopo il furto in un supermercato, denunciato dalla polizia autostradale

Il malvivente intercettato dagli agenti all'uscita forlvese dell'A14 dal personale della polizia, nel bagagliaio nascondeva refurtiva per un valore di 3mila euro


Nel bagagliaio nascondeva refurtiva per un valore di 3mila euro. Un 39enne di nazionalità ucraina, già noto alle forze dell'ordine per precedenti specifici, è stato denunciato a piede libero dagli agenti della Polizia Autostradale di Forlì. Il controllo è stato svolto martedì pomeriggio, poco dopo le 16, all'uscita del casello autostradale di Forlì. L'individuo si trovava al volante di una "Bmw" serie 5 proveniente da Riccione: nel corso della perquisizione, sono stati trovati all’interno dell’abitacolo e del bagagliaio alcuni scatoloni contenenti numerose confezioni di prodotti alimentari e di liquori.

Un numero particolarmente elevato di prodotti, che ha spinto il personale in divisa ad eseguire ulteriori accertamenti per verificare l’eventuale illecita provenienza degli stessi. Le verifiche hanno permesso di accertare che i prodotti erano stati rubati in un supermercato della riviera. Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro ai fini della restituzione all’esercizio commerciale.Il cittadino ucraino è stato così denunciato in stato di libertà per il reato di ricettazione e per aver fornito in un precedente controllo di Polizia false generalità.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento