Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Novafeltria

Fermato da una pattuglia dei carabinieri fa schizzare l'etilometro a oltre 2 g/l

Per l'automobilista, oltre al ritiro immediato della patente, è scattata la denuncia a piede libero per guida in stato di ebbrezza

Fine settimana di controlli per i carabinieri della Compagnia di Novafeltria che, durante il week and, hanno pattugliato il territorio e in particolare vigilato sulle strade per contrastare la guida in stato di ebbrezza. Nel dettaglio, a finire nei guai è stato un 25enne del capoluogo della Valmarecchia fermato da una pattuglia dell'Arma al volante della propria auto in località Cà Migliore di Maiolo. Sottoposto all'etilometro il ragazzo ha fatto schizzare l'apparecchiatura a 2,20 g/l, un tasso che gli è valso il ritiro immediato della patente e la denuncia a piede libero per guida in stato di ebbrezza. I controlli sono stati estesi anche ai locali pubblici, dove non sono state rilevate infrazioni, e alle persone sottoposte agli arresti domiciliari. In totale il bilancio ha visto 115 individui venire identificati e 89 veicoli ispezionati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato da una pattuglia dei carabinieri fa schizzare l'etilometro a oltre 2 g/l

RiminiToday è in caricamento