menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fermato per tentato furto di una bicicletta: martedì il processo per direttissima

Un romeno di 33 anni è stato arrestato dagli agenti della Polizia Municipale di Bellaria per il tentato furto di una bicicletta. L'episodio si è consumato nel cuore della nottata tra lunedì e martedì in via Ravenna, all’altezza del supermercato Coop

Un romeno di 33 anni è stato arrestato dagli agenti della Polizia Municipale di Bellaria per il tentato furto di una bicicletta. L'episodio si è consumato nel cuore della nottata tra lunedì e martedì in via Ravenna, all’altezza del supermercato Coop. A chiedere l'intervento dei vigili un gruppetto di ragazzi che aveva subito il furto di una bici. Il ladro, alla vista degli stessi, si era nascosto tra le macchina parcheggiate nella zona.

I vigili hanno individuato il 33enne, che si trovava accovacciato proprio tra le auto in sosta: al controllo è risultato in possesso di un arnese da scasso, lo stesso usato per tentare di forzare il lucchetto della bicicletta di uno dei ragazzi, lucchetto che infatti mostrava i segni del tentato scasso. L’uomo è stato arresto per tentato furto e possesso di oggetti atti ad offendere. Martedì il giudice ha disposto la misura cautelare dell'obbligo di firma: l'uomo sarà processato per direttissima martedì prossimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento