rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca

Fermo "no" della Provincia di Rimini all'impianto eolico di Badia Tedalda

Missiva alla Regione Toscana e, per conoscenza, alla Regione Emilia-Romagna in riferimento al progetto "Badia del vento" per ribadire la contrarietà del territorio riminese

Giovedì mattina la Provincia di Rimini ha scritto alla Regione Toscana e, per conoscenza, alla Regione Emilia-Romagna in riferimento al progetto di impianto eolico “Badia del Vento” e alla documentazione integrativa presentata dal proponente, confermando quanto precedentemente espresso con nota del 19 gennaio scorso, ovvero la sua contrarietà.

La posizione della Provincia di Rimini trova fondamento in quanto previsto, per le aree interessate, nell’ambito della pianificazione territoriale provinciale (PTCP). La documentazione integrativa prodotta dal proponente non fornisce alcuna motivazione tecnicamente rilevante tale da indurre una riconsiderazione di quanto già espresso da parte della Provincia di Rimini. Si conferma quindi che il progetto proposto altera negativamente e irrimediabilmente l’assetto paesaggistico, naturalistico e geomorfologico del territorio interessato, con la precisazione ulteriore che, ai sensi delle norme di attuazione del PTCP, le dimensioni e i materiali utilizzati configurano un intervento disarmonico che non si integra nel paesaggio in cui si colloca, impattando in modo rilevante sulla visuale e provocando un’alterazione significativa nella percezione della linea dei crinali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermo "no" della Provincia di Rimini all'impianto eolico di Badia Tedalda

RiminiToday è in caricamento