rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Centro / Via Domenico Angherà

Feroce scippo in centro storico, professionista ferita gravemente

La donna è stata scaraventata a terra riportando un profondo taglio alla testa con una prognosi di 25 giorni

Serata di terrore per una professionista riminese che, mercoledì 28 gennaio, è stata ferocemente aggredita da due malviventi che la volevano scippare. La 49enne, come riporta la stampa locale, inotorno alle 20 era uscita dal proprio studio nella zona di via Angherà quando ha imboccato il vicolo mastini. Qui un individuo ha cercato di strapparle la borsa ma la professionista è riuscita a resistere all'assalto col rapinatore che è fuggito. Pochi istanti dopo, però, un secondo malvivente ha affrontato la donna con una maggiore violenza tanto da scaraventarla a terra procurandole una profonda ferita alla testa per poi impossessarsi della borsa e fuggire. La 49enne, col volto coperto di sangue, ha chiesto aiuto a dei vicini che hanno dato l'allarme. La professionista, quindi, è stata costretta a ricorrere alle cure dei sanitari ed è stata dimessa dal pronto soccorso dopo che i medici le hanno ricucito la ferita con 60 punti di sutura e una prognosi di 25 giorni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Feroce scippo in centro storico, professionista ferita gravemente

RiminiToday è in caricamento