Cronaca

Ferragosto di divertimento ma seguendo le regole: stop a vendita di alcolici e bottiglie in vetro

Il sindaco di Rimini ha firmato una serie di ordinanze in vista dei festeggiamenti per l'appuntamento clou dell'estate: balli e musica fino all'1

Rimini si prepara ad affrontare il Ferragosto in sicurezza e, in vista dell'appuntamento clou dell'estate, il sindaco Gnassi ha firmato una serie di ordinanze per scongiurare una movida al di fuori delle regole. In particolare è fatto divieto a chiunque, in qualsiasi forma, compresi i distributori automatici, svolga attività di vendita o somministrazione di bevande in recipienti di vetro di vendere per asporto bevande in bottiglie, bicchieri e contenitori di vetro nelle aree a mare della ferrovia Rimini – Ravenna e Rimini – Ancona nonché nel centro storico di Rimini e nelle adiacenze delle zone interessate da eventi, dalle ore 19 di venerdì 13 agosto sino alle ore 6 di sabato 14 agosto 2021, dalle ore 19 di sabato 14 agosto sino alle ore 6 di domenica 15 agosto 2021, dalle ore 19 di domenica 15 agosto sino alle ore 6 di lunedì 16 agosto 2021. E’ fatto altresì divieto di accedere alle aree delle manifestazioni durante gli orari di svolgimento delle stesse con bottiglie, recipienti e contenitori di vetro. Resta ferma per le attività autorizzate la facoltà di vendere per asporto le bevande in contenitori di plastica, nelle lattine e/o altro materiale imposto dalle disposizioni vigenti. Viene altresì sospesa su tutto il territorio comunale l’efficacia della Ordinanza 91781 nella parte in cui si dispone la deroga della protrazione del limite orario e i durata dello svolgimento dell’intrattenimento musicale nella giornata di ferragosto (notte compresa tra il 14 e il 15 agosto). L’orario quindi in questa giornata resterà quello ordinario, ovvero ggli intrattenimenti nei pubblici esercizi dovranno terminare entro e non oltre l’1. 

"Anche giovedì sera- è la dichiarazione del sindaco di Rimini, Andrea Gnassi-la città di Rimini era piena di gente, ragazzi e adulti, residenti e turisti. In centro come al mare, un vero anticipo di pienone che riempie gli occhi e il cuore, anche in considerazione  del gradimento eccezionale che sta avendo la nuova dimensione culturale della città. Ho sentito diversi operatori economici in queste ore, e tutti mi restituiscono un quadro molto positivo e incoraggiante rispetto al ferragosto, a tutto il mese di agosto e anche a settembre. Ci avviciniamo dunque al giorno clou dell’estate con fiducia e forti di un’organizzazione con pochi pari. Saremo puntuali e rigorosi nei controlli per il rispetto della città, della sua gente, della sicurezza sanitaria e dei luoghi, in sinergia e in collaborazione con le indicazioni emerse nell’ultimo Comitato provinciale per la sicurezza e ordine pubblico e condivise da Comuni, Prefettura e forze dell’ordine. Forza!”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferragosto di divertimento ma seguendo le regole: stop a vendita di alcolici e bottiglie in vetro

RiminiToday è in caricamento