menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ferragosto di spaccio, 3 in manette in una notte

Da mezzanotte alle 6 di lunedì, i militari della Compagnia Carabinieri di Riccione, hanno effettuato un vasto dispositivo di prevenzione nella fascia costiera ricompresa tra Cattolica e Riccione

Un Ferragosto intenso. Da mezzanotte alle 6 di lunedì, i militari della Compagnia Carabinieri di Riccione, nell’ambito delle attività di contrasto alla criminalità diffusa ed ai reati in materia di stupefacenti, hanno effettuato un vasto dispositivo di prevenzione nella fascia costiera ricompresa tra Cattolica e Riccione. Il bilancio solo nelle discoteche è di 3 arresti di persone  tutte responsabili, a vario titolo, di detenzione illegale di sostanze stupefacenti finalizzata allo spaccio.


Ecco gli arrestati. A.M.B., nata in Romania nel 1987 e residente a Mirandola (MO), incesurata.  Alle ore 02:00 circa, i Carabinieri, posizionati all’ingresso del locale, notavano la predetta muoversi con atteggiamento sospetto e pertanto la sottoponevano a controllo, rinvenendo e sequestrando 7,25 grammi di ketamina e 0,9 grammi di ecstasy, già suddivisi in dosi;  L.M., nata a Pomigliano d’Arco nel 1992 e residente a Scisciano, studentessa, incensurata.  Alle ore 02:20 circa, durante un servizio osservazione nei pressi del parcheggio della discoteca, i Carabinieri notavano che la predetta, dopo aver dialogato con atteggiamento sospetto con alcuni giovani, si allontanava velocemente verso l’ingresso della discoteca. Raggiunta e sottoposta a controllo, la 19enne veniva trovata in possesso di 3 pasticche di ecstasy e di 4,12 grammi di ketamina, già suddivisi in dosi;  A.E.M., nato a Milano nel 1989 e residente a Sesto San Giovanni (MI), pregiudicato.  Alle ore 03:15 circa, a seguito di segnalazione del personale addetto alla sicurezza, i Carabinieri procedevano al controllo del 22enne milanese, notato poco prima aggirarsi con fare sospetto nei pressi dell’ingresso della discoteca. La perquisizione personale consentiva di rinvenire e sequestrare 7,6 grammi di Ketamina, già suddividi in 12dosi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo in casa, 5 trucchi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento