Ferragosto tranquillo a Riccione. La droga però non manca: 6 arresti

A Riccione l'ordine pubblico è stato mantenuto nonostante l'afflusso di migliaia di giovani a Ferragosto con strade, autobus e treni completamente pieni di ragazzi e ragazze

A Riccione l'ordine pubblico  è stato  mantenuto nonostante l’afflusso di migliaia di giovani  a Ferragosto con strade, autobus e treni completamente pieni di ragazzi e ragazze, di cui alcuni già ubriachi ancor prima di giungere in Riviera. Infatti, cittadini e turisti sono riusciti a godersi in tutta tranquillità l’atteso evento senza doverselo rovinare per problemi attinenti alla sicurezza.

Anche la località Marano di Riccione, zona molto frequentata da giovani, che solitamente comporta complicazioni per eventuali risse ha riposto positivamente ai costanti presidi delle Forze dell'ordine, limitati alla prevenzione, non dovendo intervenire per reprimere alcun episodio di violenza. Anche la spiaggia è stata ben presidiata senza aver rilevato tangibili situazioni di pericolo per i presenti. Nel corso delle attività di controllo e verifica sono stati identificate oltre 1300 persone.

Le attività hanno permesso di arrestare 6 ventenni di cui 1, venticinquenne napoletano, nel sottopasso di Viale Ceccarini, dove veniva colto in flagranza mentre spacciava 4 grammi di Ketamina e 2 di hashish. 4 ventiduenni milanesi presso il parcheggio della discoteca “Cocorico”, colti anch’essi mentre vendevano droga ad altri coetanei. Sequestrati 15 dosi di MDMA, 3 grammi di Ketamina, 25 di hashish e 34  di Marijuana. Alla “Villa delle Rose”, un altro giovane veniva notato mentre si avvicinava a due coetanee per poi dirigersi presso il parcheggio della discoteca e salire in loro compagnia a bordo di una autovettura. I Carabinieri, intuito che si stesse per concretizzare l’attività di spaccio di stupefacenti, decidevano di intervenire sorprendendo le ragazze mentre consumavano 0,1 g Cocaina, poco prima ceduta a titolo gratuito dall’indagato. La successiva perquisizione personale permetteva recuperare 0,5g  della medesima sostanza, mentre all’interno della stanza di albergo venivano rinvenuti 6,2  g di di Hashish.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento