Ferruccio Farina a "Salotto blu": "Alla cultura spetta rimarcare i legami tra le città romagnola"

"Rimini, ad esempio, città per secoli messa in secondo piano dalla Storia, ha saputo trovare nel turismo balneare"

Ferruccio Farina, storico e saggista, è direttore dell' Associazione Romagna Arte e Storia, fondata a Rimini ma attiva nell’intero territorio romagnolo attraverso la pubblicazione di testi di prezioso valore scientifico e la promozione di iniziative artistiche e culturali.  Conversando a Video Regione con Mario Russomanno, Farina si è espresso sulla attualità di una idea integrata della Romagna: “E' ormai tramontata l’idea di una Regione Romagna – ha detto- ma è indispensabile pensare a città e territori che dialogano e costruiscono strategie utili e condivise. A questo deve pensare, con urgenza, la politica. Il contributo che la cultura può offrire sta nel rimarcare le convergenze che legano i territori romagnoli, pur nelle diversità storiche. Rimini, ad esempio, città per secoli messa in secondo piano dalla Storia, ha saputo trovare nel turismo balneare una risorsa che la porta oggi ad essere trainante per la intera costa. Ma ciascuna città romagnola deve proporre le proprie specificità, in un progetto complessivo che è accompagnato da una identità innegabilmente comune”. La trasmissione con Farina andrà in onda venerdì alle 23,15 su Videoregione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • "Armato di pistola in piazza Ferrari", Pecci lancia l'allarme sulla sicurezza

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento