Festa del mare: “Un successo che aumenta, edizione dopo edizione”

Il Sindaco Ceccarelli: “La città comincia a toccare con mano le potenzialità estetiche, funzionali ed aggregative della riqualificazione del porto canale fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale”

Non ha deluso le attese la Festa del Mare 2018, uno degli eventi clou dell’estate bellariese, che sabato scorso ha animato il porto canale: protagonisti la cucina marinara più autentica, che ha sposato la grande musica italiana live grazie al concerto, applauditissimo, andato in scena in piazzale Capitaneria di Porto. In tanti hanno affollato sia la sponda Bellaria che la sponda Igea Marina sin dal tardo pomeriggio, dissetandosi e gustando tante specialità di pesce della gastronomia romagnola: dalla seppia alle vongole, dalle cozze ai sardoncini, e tante altre prelibatezze dell’Adriatico. Poi, in serata, largo alla musica, con il porto canale gremito per il “Milleluci Summer Music Fest”; presentata da Andrea Prada, la manifestazione ha visto alternarsi con successo sul palco Lorenzo Fragola, che ha interpretato alcuni brani tratti dal suo ultimo disco “Bengala”, Thomas, uno dei più giovani talenti ad esser emerso dal programma Amici 2017, il rapper Shade e Matteo Markus Bok, giovane cantante che ha partecipato a Sanremo Young e ha aperto il tour europeo di Soy Luna.


 
L’evento è di fatto proseguito nella giornata di ieri, quando è cominciata la due giorni ‘culturale’ della Festa del Mare (19 e 20 agosto), con momenti dedicati ai bambini, all’ambiente e alla divulgazione: un programma culturale legato ai temi delle tradizioni e della marineria, sviluppati attraverso visite guidate e laboratori promossi in collaborazione con Flag Costa Emilia Romagna. Sempre ieri, in serata porto canale ancora protagonista, con lo splendido, suggestivo spettacolo dei fuochi piromusicali: uno show inizialmente previsto martedì 14 agosto e rinviato per maltempo, che ha incantato le migliaia di spettatori presenti per l’occasione.
 
Così il Sindaco Enzo Ceccarelli: “Un ringraziamento alle associazioni, ai comitati, alle attività operanti sul porto canale e a tutti i singoli volontari che hanno reso possibile la Festa del Mare: la loro è una passione che si rinnova e cresce di anno in anno. Un valore aggiunto per la nostra città, premiato dalla straordinaria risposta del pubblico, che aumenta edizione dopo edizione sia nella sua componente locale, sia per il numero di turisti letteralmente conquistati dall’autenticità e dal calore che Bellaria Igea Marina è in grado di sprigionare in questa manifestazione. Un successo a cui si aggiunge meritatamente lo show piromusicale di ieri sera, che ha nuovamente attratto sul porto migliaia e migliaia di spettatori, le cui ovazioni valgono più di mille parole. Nel complesso, la due giorni vissuta sul nostro porto canale è motivo di grande soddisfazione, anche perché nell’occasione la nostra città ha avuto un primo assaggio delle potenzialità estetiche, funzionali ed aggregative, che la riqualificazione del porto canale, fortemente voluta dall’Amministrazione, porta con sé. L’obiettivo di restituire centralità al porto canale dopo decenni, sta divenendo realtà e passa attraverso il successo di queste manifestazioni.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Guida Michelin 2021, le "stelle" brillano nel Riminese con una novità

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

  • Rapina a mano armata in pieno giorno, preso di mira un supermercato

Torna su
RiminiToday è in caricamento