Festa della Solidarietà: torna il pranzo dello IOR di Misano Adriatico

Anche quest’anno l’evento sarà all’insegna del buon cibo, della poesia e della beneficenza

Domenica 21 ottobre alle 12.30 si terrà presso il Ristorante “Il Mulino” di via Ponte Conca 1 la tradizionale “Festa della Solidarietà”, evento di raccolta fondi organizzato dai volontari del punto IOR di Misano Adriatico. Il pranzo è oramai un classico del territorio: l’edizione 2017 ha visto la partecipazione di ben 170 persone, per un ricavo totale di 6.513 euro da destinare ai progetti di ricerca scientifica nella lotta contro il cancro e al servizio delle oncologie del territorio.

In particolare sarà presente il dott. Lorenzo Menghini, Responsabile della Breast Unit dell’Ospedale Infermi di Rimini, che ha ricevuto in dono proprio dall’Istituto Oncologico Romagnolo il nuovo ecotomografo Aplio 500, una strumentazione all’avanguardia del valore di 56.730 euro che permetterà ai professionisti della Senologia diagnosi sempre più precise e precoci per le pazienti del territorio colpite da carcinoma alla mammella. “Eseguiamo qualcosa come 20 mila ecografie, 1.000 biopsie ecoguidate, 700 agoaspirati l’anno – spiega il dott. Menghini –, diagnosticando circa 400 casi di tumore al seno. Sul territorio a cui ci rivolgiamo vi sono circa 140 mila donne dai 25 anni in su che ormai conoscono a menadito il numero del nostro call center dedicato, 0541/707070, da chiamare in caso di approfondimenti diagnostici o consulenze senologiche. Di queste, 65 mila sono in fascia di screening, tra i 45 e i 74 anni. Questi numeri fanno ben capire la mole di lavoro che la nostra unità produce: d’altronde Rimini è solo il centro principale, ma abbiamo anche due sedi distaccate a Novafeltria e Cattolica. Per questo motivo la donazione ricevuta dall’Istituto Oncologico Romagnolo è tanto preziosa: tutto quello che potrà fare la nostra Unità per sensibilizzare la popolazione sull’importanza dell’attività dello IOR, siamo ben felici di farla”.

Anche quest’anno l’evento sarà all’insegna del buon cibo, della poesia e della beneficenza. Il menù completo, dall’antipasto al dolce con bevande comprese al costo di 30 euro a persona, prevede alcuni grandi classici della più genuina tradizione romagnola: la giornata sarà inoltre allietata dallo scrittore e comico dialettale Emilio Melchiorri, che leggerà alcune sue opere. Immancabile anche la lotteria finale, con numerosi premi in palio per i presenti. Per informazioni e prenotazioni chiamare i numeri 389.1383881 (Giuliana) o 347.3711576 (Giuliano).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento