rotate-mobile
Cronaca Santarcangelo di Romagna

Tutti in piazza per un buon gelato, è record con 13 mila coppette servite in appena due serate

Si è conclusa sabato sera un'edizione record della Festa del Gelato di Santarcangelo, ritornata dopo 2 anni di limitazioni Covid

Una "Festa" con la F maiuscola, non c'è modo migliore di questa semplice parola per descrivere le due serate di SantarcanGelato, la Festa del Gelato Artigianale. Si è conclusa sabato sera un'edizione record della Festa del Gelato di Santarcangelo (che ritorna dopo 2 anni di limitazioni Covid). Oltre 13.000 le coppette servite, dalle 8 postazioni, a tutti gli ospiti dell'evento. Dalle 20 alle 23,30 un flusso ininterrotto di persone hanno riempito le vie del centro e la Piazza Ganganelli colmandole di un'atmosfera allegra e festaiola che non si vedeva da tempo: dalle famiglie, alle coppie mature, dai ragazzi ai tantissimi turisti della riviera una moltitudine eterogenea e vivace.

Marco Adelfio, gelatiere e membro del direttivo di Città Viva, l'associazione che ha realizzato SantarcanGelato commenta così: "Un grandissimo ritorno di una festa amata da tantissimi. Un'edizione con presenze oltre le aspettative che ha conquistato tutti, soprattutto i più piccoli a cui abbiamo voluto dedicare le maggiori attenzioni: dallo spettacolo di Bimbobell, al mercatino dei bambini, al DriveIn in piazza, ai giochi in legno di una volta. Il loro sorriso è diventato la colonna sonora di questa festa, forse l'ultima festa estiva prima di rituffarsi agli impegni scolastici. Anche per questo abbiamo pensato a SantarcanGelato come un Capodanno dell'estate, un prolungamento, dopo Ferragosto, della gioia estiva".

Molto apprezzata anche l'intrattenimento per i più grandi con le band in giro per il certo: "Ma questa festa non era solo per i bambini - come afferma Adelfio - e infatti siamo stati apprezzati da tutte le fasce di età, abbiamo visto molti ragazzi, molte coppie più mature, molti gruppi di amici che hanno utilizzato SantarcanGelato come occasione per incontrarsi... insomma, è stata una festa per tutti, e questo è il nostro maggiore obiettivo. Fin dalla prima serata i complimenti e i ringraziamenti hanno premiato appieno l'impegno di noi di Città Viva ma anche dei volontari della ProLoco, co-organizzatore delle due serate, che, con dedizione, dalle casse hanno accolto tutti i visitatori. Due serate, sicuramente impegnative, ma che si sono concluse con la voglia di fare un'edizione 2023 ancora più bella, ancora più ricca, ancora più gustosa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutti in piazza per un buon gelato, è record con 13 mila coppette servite in appena due serate

RiminiToday è in caricamento