rotate-mobile
Cronaca

Festa all'International School of Rimini, dodici comunità propongono le proprie usanze e tradizioni

L'evento era aperto a tutti e si è dimostrata per la cittadinanza un'opportunità ad avvicinarsi in modo spensierato ad altre culture

Il pomeriggio di sabato, 13 maggio, le famiglie della Isr Community si sono riunite nel giardino della International School of Rimini per dar vita al primo Isr International Day. Le nazionalità rappresentate quest'anno sono state dodici: Argentina, Egitto, Francia, Germania, Italia, Lussemburgo, Marocco, Norvegia, Svizzera, San Marino, Russia e Usa. Visto il successo dell'iniziativa, altre famiglie hanno già espresso il desiderio per il prossimo anno di ampliare la partecipazione con uno stand rappresentante il loro paese.

I genitori dell'Isr, con spirito d'iniziativa e con tanta fantasia e creatività, hanno portato dei manufatti, cucinato dei cibi e piatti tipici della loro cucina tradizionale, organizzato giochi per i bambini e preparato delle infografiche sul proprio paese d'origine. Oltre ai genitori, alla riuscita dell'evento hanno contribuito i bambini, che sono i primi a non conoscere barriere linguistiche e culturali.

L'evento era aperto a tutti e si è dimostrata per la cittadinanza un'opportunità ad avvicinarsi in modo spensierato ad altre culture. "Come scuola internazionale, con studenti e staff provenienti da diverse parti del mondo, questo è un tema per noi fondamentale che vogliamo condividere con il territorio che ci ospita. Uno dei nostri obiettivi è preparare gli studenti ad affrontare le sfide di una società globale senza mai dimenticare la dimensione locale e il contributo che possiamo dare alla comunità e al luogo che viviamo quotidianamente".

"L'International Day è un bellissimo modo per dimostrare che il nostro insegnamento e apprendimento unisce le famiglie nella celebrazione della diversità e dell'inclusione - afferma Janecke Aarnaes, preside della International School of Rimini -. Insieme ai nostri genitori e ai nostri alunni, incredibilmente creativi, mostriamo alla comunità riminese e a tutta la Romagna il valore unico della nostra scuola. All'Isr i nostri studenti vengono dotati delle conoscenze, delle competenze, dei concetti, dei valori e della consapevolezza di sé per diventare cittadini globali e svolgere un ruolo positivo nel mondo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa all'International School of Rimini, dodici comunità propongono le proprie usanze e tradizioni

RiminiToday è in caricamento