Una fiaccolata in memoria dei migranti morti nel Mediterraneo in piazza Cavour

“Penso che il senso di impotenza – è il commento di Gloria Lisi, vicesindaco del Comune di Rimini con delega alla protezione sociale – abbia pervaso tutti noi in seguito all'ultimo drammatico lutto di migranti in mare, che va ad aggiungersi, in una catena macabra di morte e disperazione, ai tanti altri che negli ultimi anni lo hanno preceduto"

Giovedì alle ore 20 si terrà in Piazza Cavour una fiaccolata in memoria dei migranti vittime del naufragio del 19 aprile scorso. Alla fiaccolata sono state invitate e coinvolte, oltre le autorità civili e religiose, anche le associazioni, le cooperative, i migranti ospitati nelle strutture locali e, più in generale, tutta la cittadinanza. “Penso che il senso di impotenza – è il commento di Gloria Lisi, vicesindaco del Comune di Rimini con delega alla protezione sociale – abbia pervaso tutti noi in seguito all'ultimo drammatico lutto di migranti in mare, che va ad aggiungersi, in una catena macabra di morte e disperazione, ai tanti altri che negli ultimi anni lo hanno preceduto. Una tragedia solo apparentemente lontana, che è invece è vicina, vicinissima a Rimini, Per questo ho pensato alla necessità di ritrovarci e dare testimonianza con un piccolo gesto per dimostrare come la nostra comunità non resti indifferente davanti al genocidio silenzioso dei migranti. Sarà importante esserci ed essere in tanti, anche per testimoniare alle autorità nazionali ed internazionali preposte la necessità di un impegno forte in grado di impedire nuove tragedie di vite umane”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento