Fiamme in una pizzeria d'asporto a Bellaria, cause accidentali

L'allarme è giunto all'alba di domenica, dopo prima delle 6: è arrivata al "112" di pronto intervento del Comando Provinciale Carabinieri di Rimini, la telefonata di alcuni residenti in Bellaria Igea Marina dove una pizzeria da asporto stava andando a fuoco.

L'allarme è giunto all'alba di domenica, dopo prima delle 6: è arrivata al “112” di pronto intervento del Comando Provinciale Carabinieri di Rimini, la telefonata di alcuni residenti a Bellaria Igea Marina dove  una pizzeria da asporto stava andando a fuoco. Immediatamente l’operatore della Centrale Operativa ha allertato i vigili del fuoco ed inviava sul posto i Carabinieri della locale Stazione ed una gazzella del Nucleo Radiomobile.

Per oltre due ore i pompieri si sono prodigati, riuscendo alla fine a domare l’incendio. Sul posto si è portato anche il proprietario, un cittadino napoletano, da anni residente in riviera, e unitamente agli investigatori dell’Arma ed ai tecnici dei vigili del fuoco veniva eseguito un mirato sopralluogo, da cui emergeva che  si trattava di incendio accidentale dovuto ad un corto circuito del motore di una cella frigorifero. Gli appartamenti posti sopra al locale non hanno riportato danni. La pizzeria, riportava importanti danni agli arredi ed alla struttura, in corso di quantificazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento