Fiamme nel campo, intervento dei vigili del fuoco nella notte

Improvviso incendio in un fondo agricolo lungo la via Popilia, necessarie due autobotti per spegnere il rogo che si è sprigionato tra giovedì e venerdi

Fiamme in un fondo agricolo, nella notte tra giovedì e venerdì, con due squadre dei vigili del fuoco impegnate per spegnere le fiamme che si sono sprigionate in un campo lungo la via Popilia. L'allarme è scattato verso le 23.30 quando le lingue di fuoco, visibili anche dalla Statale Adriatica, hanno fatto accorrere le autobotti dei pompieri. Il rogo ha interessato una zona adiacente a un casolare e, al momento, l'origine delle fiamme è ancora sconosciuta. Sono state necessarie oltre due ore ai vigili del fuoco per avere ragione dell'incendio e, solo verso l'1, le squadre hanno fatto ritorno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento