Fiamme nella notte, il rogo distrugge negozio di alimentari

Oltre due ore di lavoro per i vigili del fuoco di Rimini intervenuti per spegnere l'incendio all'interno della struttura

Foto archivio

L'allarme è scattato poco dopo la mezzanotte, tra sabato e domenica, quando all'interno di un negozio di alimentari si è sprigionato un incendio facendo accorrere i mezzi dei vigili del fuoco. Il rogo ha interessato una struttura di via Marecchiese, al civico 154, e il personale del 115 è stato costretto a forzare una porta per accedere ai locali in fiamme. L'incendio, con tutta probabilità dovuto a cause accidentali, sarebbe partito da un cortocircuito nel motore del banco frigo e, alimentato da carta e dalla pedana in legno, si è propagato agli arredi e agli alimenti. Ingenti i danni da fumo e da calore tanto che, una volta spento il fuoco, il personale del 115 ha dichiarato in agibile i locali interessati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Rimini il primo caso di contagio in Romagna

  • Il ristoratore ha ‘esportato’ il virus in Romania, malato un 20enne dipendente del suo locale

  • Coronavirus a Rimini, il malato un cacciatore cattolichino rientrato da una battuta in est Europa

  • Coronavirus, la Regione annuncia due nuovi casi a Rimini. In 40 in isolamento volontario

  • Positivo al Coronavirus, scatta la quarantena per chi è venuto a contatto col cattolichino

  • L'ordinanza: chiuso il ristorante dell'uomo colpito dal Coronavirus e tutti i luoghi di aggregazione

Torna su
RiminiToday è in caricamento