rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Fiere, la Regione sollecita il Governo: "Superare il limite del 'de minimis' per gli aiuti di Stato

L'assessore Colla: "Serve fare operazione rispetto agli aiuti di Stato come in Germania"

L'Italia segua l'esempio della Germania e superi il limite del 'de minimis' per gli aiuti di Stato alle fiere. Solo così "risolviamo il problema". A farsi carico di lanciare la proposta è l'Emilia-Romagna, attraverso l'assessore regionale allo Sviluppo economico, Vincenzo Colla.

Aiuti al settore fieristico: l'appello di Gnassi

"Spero che ci sia presto un nuovo Governo - ha affermato martedì in Assemblea legislativa, nel corso del dibattito sull'aumento di capitale della Regione nella Fiera di Piacenza - percheé come Regione chiederemo subito al Governo di andare a fare un'operazione di finanziamento e sostegno con quell'assetto di 405 milioni di euro stanziati per il sistema fiere, che nel 2020 ha perso l'80%" del fatturato nel complesso. Secondo Colla, infatti, "se il vincolo è il 'de minimis', non risolviamo il problema del sistema fiere". Da questo punto di vista, richiama l'assessore, "l'operazione fatta in Germania, di aprire rispetto agli aiuti di Stato e al 'de minimis', è molto importante". (Agenzia Dire)

Il de minimis individua gli aiuti di piccola entità che possono essere concessi alle imprese senza violare le norme sulla concorrenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiere, la Regione sollecita il Governo: "Superare il limite del 'de minimis' per gli aiuti di Stato

RiminiToday è in caricamento