"Finanziamenti vantaggiosi", così 46enne raggirava utenti del web

I Carabinieri di Villa Verucchio hanno denunciato per truffa un 46enne residente nella Valmarecchia. Qualche giorno fa si è presentato al comando dell’Arma un 36enne residente nel sassarese per sporgere denuncia

I Carabinieri di Villa Verucchio hanno denunciato per truffa un 46enne residente nella Valmarecchia. Qualche giorno fa si è presentato al comando dell’Arma un 36enne residente nel sassarese per sporgere denuncia. E' emerso dal racconto della vittima che il truffatore lo scorso novembre aveva inserito sul web degli annunci relativi a vantaggiose forme di finanziamenti. L’ignaro sventurato, convinto dell’investimento, ha chiesto un finanziamento cambializzato per 15mila, versando, tramite vaglia postale veloce, la somma di 800 euro.

Il truffatore, però, trascorsi alcuni mesi e dopo aver ricevuto il denaro, si è reso irreperibile. Il 36enne ha così capito di essere stato raggirato. Le indagini hanno presentato di identificare il malvivente e denunciarlo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

Torna su
RiminiToday è in caricamento