Fine settimana di disagi per i viaggiatori dei treni, chiusa la linea Faenza-Cesena

Cantieri aperti sabato 12 e domenica 13 ottobre per interventi di potenziamento infrastrutturale e tecnologico

Per consentire a Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) di eseguire importanti interventi di potenziamento tecnologico e dell’infrastruttura, sarà sospesa la circolazione dei treni fra le stazioni di Faenza e Cesena.  Contestualmente saranno eseguiti lavori anche nella tratta Rimini – Ancona – Pescara. Le modifiche al programma dei treni regionali e a lunga percorrenza prevedono cancellazioni, limitazioni, variazioni di percorso e nuovi treni.  
 
I servizi regionali in Emilia – Romagna: i treni Regionali Veloci raggiungeranno Rimini via Castelbolognese – Ravenna. Le persone dirette a Rimini da Faenza o dalle stazioni successive (e viceversa) potranno utilizzare un servizio sostitutivo con autobus. Previsto un collegamento con autobus anche fra Cesenatico e Rimini. Nelle stazioni sarà potenziata l’assistenza alle persone in viaggio.
 
Saranno oltre 100 i tecnici di RFI e delle ditte appaltatrici e 20 i mezzi d’opera al lavoro. Fra gli interventi in programma: l’impermeabilizzazione del ponte sul fiume Savio, attività propedeutiche alla realizzazione di un nuovo binario per la gestione delle precedenze nella stazione di Forlì e prove tecniche dei nuovi sistemi di gestione della circolazione a Forlì e fra Forlì e Villa Selva.
Funzionali ad elevare gli standard prestazionali della linea, gli interventi rientrano nel progetto di velocizzazione della direttrice Adriatica Bologna – Lecce, che consentirà ai treni di viaggiare fino alla velocità massima di 200 chilometri orari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Rimini usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si prendono gioco di polizia e quarantena: sesso a 3 in strada davanti al comando

  • "Quelle strane coincidenze", Wuhan e Codogno vicini alla fiera del Sigep

  • Ristoratore stroncato da un improvviso malore nella sua abitazione

  • "Se curva epidemiologica non si abbassa, entro le prossime 2 settimane servono ospedali da campo"

  • Sesso in strada durante la quarantena, individuato il trio di esibizionisti

  • Lutto nella comunità di San Patrignano, si è spenta Maria Antonietta Muccioli

Torna su
RiminiToday è in caricamento