menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Finisce nei guai per la 'febbre da gioco': denunciata una 44enne

I Carabinieri di Novafeltria hanno denunciato una donna 44enne residente nel milanese responsabile del reato di frode informatica. Il reato è stato commesso lo scorso febbraio

I Carabinieri di Novafeltria hanno denunciato una donna 44enne residente nel milanese responsabile del reato di frode informatica. Il reato è stato commesso lo scorso febbraio ai danni di un sessantenne di Novafeltria che si era accorto che l’estratto conto della sua carta di credito riportava un movimento sospetto in uscita, per un ammontare di 150 euro. I militari dell’Arma hanno avviato le indagini e sono risaliti all’autore del reato.

La donna era riuscita a carpire i codici di accesso della carta di credito e li aveva utilizzati come strumento di pagamento all’interno di un noto gioco online d’azzardo. Il delinquente telematico è stato individuato grazie alle sue generalità inserite durante l’iscrizione al sito. La donna dovrà comparire di fronte alla competente Autorità Giudiziaria e rispondere del reato di frode informatica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento