Finta dottoressa sfila una collana da duemila euro all'anziana: smascherata dai Carabinieri

La donna, in una mattina del mese di giugno, con una Fiat Panda avrebbe pedinato una 71enne che rincasava in bicicletta presso la propria abitazione a Riccione

I militari della Compagnia Carabinieri di Riccione, al termine di una mirata attività d’indagine, hanno richiesto e ottenuto dal Tribunale di Rimini un’ordinanza di applicazione di misura cautelare in carcere per il reato di furto pluriaggravato a carico di una 41enne enne italiana, residente a Bologna.

La donna, in una mattina del mese di giugno, con una Fiat Panda avrebbe pedinato una 71enne che rincasava in bicicletta presso la propria abitazione a Riccione. La donna avrebbe finto di essere una dottoressa che sostituiva momentaneamente il medico di famiglia dell’anziana, cercando così di carpirne la fiducia. Dopo aver intrattenuto una breve e colloquiale conversazione con la malcapitata, prima di congedarsi l'avrebbe salutata abbracciandola e – senza che la vittima se ne accorgesse – le avrebbe sfilato con destrezza una collana in oro massiccio del valore di circa 2.000 euro. Accortasi dell’ammanco dopo alcuni minuti, la pensionata si è recata immediatamente presso gli Uffici della Stazione Carabinieri di Riccione, dove ha sporto formale denuncia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei giorni successivi, i militari sono riusciti a individuare la donna e denunciarla alla competente Autorità giudiziaria di Rimini, che ha emesso un'ordinanza di applicazione di misura cautelare in carcere. La donna, rintracciata a Bologna, è stata condotta in carcere a Rimini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal Galli al Fulgor, Alberto di Monaco: "Avete proprio tutto". E c'è chi gli propone: "Un chiosco di piadina nel principato"

  • Overdose sulla pista da ballo, scatta la chiusura per il Classic Club

  • Quattro bambini piccoli lasciati soli in casa, intervengono vigili del fuoco e polizia

  • Raid vandalico in spiaggia, stabilimento balneare completamente devastato

  • Assembramenti e norme anti-Covid, imposta la chiusura di 5 giorni alla discoteca

  • Notte Rosa, il Samsara anticipa la chiusura per evitare assembramenti: "Non possiamo permetterci multe"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento