rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Marina Centro / Largo Ruggero Boscovich

Fitta nebbia sul mare, natante perde l'orientamento e viene soccorso dalla Capitaneria

Intervento della motovedetta nel pomeriggio di mercoledì, due le persone a bordo e rimorchiate nel porto di Rimini

Operazione di soccorso per la Capitaneria di Porto di Rimini che, nel pomeriggio di mercoledì, ha rimorchiato un natante in difficoltà con due persone a bordo. L'allarme è scattato dall'imbarcazione che, a causa della fitta nebbia scesa sul mare, ha reso difficile la navigazione facendo perdere l'orientamento a chi si trovava al timone. E' stata fatta uscire in mare la motovedetta Cp 842 ma, anche i militari della Capitaneria, hanno avuto serie difficoltà nel trovare il natante da diporto in difficoltà e, solo dopo mezz'ora di ricerche e grazie all'aiuto dei telefoni cellulari, è stato possibile individuarlo mentre si trovava nelle vicinanze di un vivaio di mitilicoltura tra Torre Pedrera e Bellaria a circa 4 miglia dalla costa. Le due persone a bordo, a parte lo spavento, erano in buone condizioni di salute e, l'imbarcazione è stata assistita dall’equipaggio della motovedetta fino al porto di Rimini. La Capitaneria raccomanda a tutti coloro che intendono intraprendere la navigazione di prendere visione dei bollettini meteo, evidenziando come la presenza di banchi di nebbia possa pregiudicare la sicurezza della navigazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fitta nebbia sul mare, natante perde l'orientamento e viene soccorso dalla Capitaneria

RiminiToday è in caricamento