rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca

Focolaio di Covid nel reparto di Geriatria, Venturi: "Situazione sotto controllo"

Il commissario: "Dati di positivi più elevati perchè stiamo facendo tamponi in tutte le case protette", in due Rsa sono state registrate "positività rilevanti"

La situazione a Rimini "è sotto controllo". Lo assicura Sergio Venturi, commissario per l'emergenza coronavirus in Emilia-Romagna, parlando durante la diretta Facebook dei 14 contagi riscontrati mercoledì nel reparto di Geriatria dell'ospedale Infemi. "Sono stati diagnosticati e tutti isolati- afferma Venturi- mi pare si possa definire tutto sotto controllo. Ho parlato col direttore generale anche questa mattina e mi sono state garanzie da questo punto di vista". Poi spiega: "Può succedere che arrivi in ospedale un paziente con una sintomatologia non riferita al coronavirus e che venga collocato in un reparto non covid. Potrebbe essere accaduto questo ed è comunque oggetto di indagine epidemiologica". Il commissario si concentra poi sul nuovo aumento di casi di positività registrati negli ultimi giorni nella provincia riminese. Frutto, ci tiene a precisare Venturi, di un piano di tamponi a tappeto nelle strutture per anziani. "Rimini ha avuto ieri dati più pesanti- sottolinea il commissario- e ho avuto conferma che queste positività siamo andati a cercarle. Stiamo facendo tamponi in tutte le case protette". Venturi cita in particolare due rsa, una a Cattolica e una a Coriano, dove sono state registrate "positività rilevanti". E spiega: "Abbiamo un piano importante per fare i test anche ai pazienti che non hanno sintomi e in questi giorni faremo i tamponi a tutti, anche nelle strutture dove c'e' un solo caso positivo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Focolaio di Covid nel reparto di Geriatria, Venturi: "Situazione sotto controllo"

RiminiToday è in caricamento