Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Coriano

Fondi "zone rosse Covid": Coriano li destina destinare alle categorie maggiormente colpite

Contributi finalizzati a sostenere percorsi di istruzione, formazione sportiva e culturale dei minori e ragazzi e per l'affitto

È stata condivisa con i sindacati la programmazione dei fondi destinati alle zone rosse e assegnati dallo stato. Per il comune di Coriano si è trattato di euro 581.00,00 circa. La scelta dell'amministrazione, che ha visto l'accordo anche dei sindacati, è stata di destinare alle categorie maggiormente colpite dalle conseguenze economiche sociali della pandemia in atto e meno tutelate dalle misure statali e regionali attivate in questi anni. In particolare, per gli interventi di carattere sociale si punterà alla assegnazione di contributi finalizzati a sostenere percorsi di istruzione, formazione sportiva e culturale dei minori e ragazzi. Una categoria particolarmente colpita dalle conseguenze dell'isolamento sociale e che necessita di interventi specifici e di sostegno. I contributi verranno assegnati proporzionalmente tenendo conto dell'ISEE del nucleo fissato a 28.000 euro e al  numero dei figli a carico fino a 21 anni. Tale bando verrà finanziato per 25.000 euro con le risorse della zona rossa e per 100.000 euro circa con risorse proprie dell'amministrazione.

Per andare  incontro alle specifiche proposte dei sindacati si è optato di destinare le somme del decreto “Sostegni Bis” di maggio per l'assegnazione di contributi per l'affitto a scorrimento della graduatoria in essere e per l'erogazione di contributi destinati al pagamento di utenze e costi legati all'abitare per le categorie di lavoratori maggiormente colpiti dalla crisi (es disoccupati, lavoratori stagionali, cassa integrati, ecc). La somme complessivamente ammontano a circa euro 69.000,00.

“Le proposte presentate ai sindacati - spiega Beatrice Boschetti, assessore ai Servizi socioeducativi - hanno visto il loro sostegno in una visione condivisa delle criticità a cui occorre dare un riscontro per garantire un sostegno alla ripresa in tutte le sue forme, non solo economica  ma anche sociale". ”Riteniamo - agginge Gianluca Ugolini, vicesindaco ed assessore al Bilancio - che il tavolo di confronto con le Organizzazioni Sindacali abbia prodotto risultati positivi e sia stato utile ai fini del miglior utilizzo possibile delle risorse  disponibili. Colgo l’occasione per ringraziarle per la disponibilità e l’apporto fornito.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondi "zone rosse Covid": Coriano li destina destinare alle categorie maggiormente colpite

RiminiToday è in caricamento