menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I Forconi tornano in piazza per protestare: presidi e volantinaggi all'Arco d'Augusto

Nessun blocco a Rimini, al momento, per la protesta dei Forconi: è in corso solamente un volantinaggio nei pressi del monumento simbolo della città. I manifestatni, una cinquantina, armati di bandiere, striscioni e volantini sono controllati a vista dalle forze dell'ordine

Al momento, i temuti disagi per lo sciopero dei Forconi che avrebbe dovuto paralizzare l'Italia, a Rimini non si sono registrati. Dalla mattinata di lunedì, una cinquantina di manifestanti ha iniziato a protestare all'Arco d'Augusto per il malcontento generale che pervade la nostra penisola. "Ribellarsi è un dovere", dicono nei volantini e sul web, da dove annunciano una protesta a oltranza con lo slogan "Quando un governo non fa ciò che dice il popolo, va cacciato anche con mazze e pietre". Nel frattempo, lungo le strade principali della provincia di Rimini e ai caselli autostradali, dove era stato annunciato un blocco di protesta, non ci sono segnalazioni di disagi. Nella zona dell'Arco, i manifestanti sono sorvegliati dalle forze dell'ordine e si segnalano solo alcuni rallentamenti del traffico lungo via XX settembre 1870 e via Bastioni Meridionali per gli automobilisti curiosi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica bollette luce e gas: quando e come ottenerla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento