Forza Nuova 'chiude' i centri musulmani, la condanna dell'Anpi di Rimini

L'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia Sezione comunale di Rimini “condanna fermamente il gesto avvenuto la scorsa notte da parte di militanti di Forza Nuova che hanno chiuso con dei nastri segnaletici due centri culturali musulmani

L'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia Sezione comunale di Rimini “condanna fermamente il gesto avvenuto la scorsa notte da parte di militanti di Forza Nuova che hanno chiuso con dei nastri segnaletici due centri culturali musulmani in via De Giovanni e a Borgo Marina ed affisso cartelli indicanti una “War Zone - Islamic Occupied Area". Questo gesto non fa che alimentare le ideologie basate sulla violenza e sull'odio con il risultato di essere dannoso per tutta la comunità riminese.”

“Forza Nuova - prosegue la nota - con la sua politica incentrata sull'odio vuole fare passare il messaggio che tutti i musulmani sono dei terroristi, mentre sappiamo che proprio le comunità musulmane europee sono state le prime a condannare gli attentati terroristici di Parigi”.

“Vogliamo esprimere tutta la nostra solidarietà e vicinanza alla Comunità Musulmana presente nella nostra città ricordando a tutta la cittadinanza che la nostra Costituzione italiana nei suoi Principi Fondamentali, considera uguali tutte le persone senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali e concede a tutte le confessioni religiose la libertà di essere professate”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il nostro ruolo, di Associazione che si basa e vuol difendere i valori fondanti della nostra Repubblica, è quello di respingere i tentativi di chi approfitta di questo difficile momento storico per realizzare i suoi loschi obiettivi, tipici del peggior razzismo. Invitiamo tutte le formazioni politiche e le Associazioni democratiche a condannare tutte le azioni discriminatorie, razziste messe in atto da Forza Nuova” si conclude la nota dell’associazione nazionale dei partigiani di Rimini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento