Forza Nuova manifesta pacificamente in una Rimini blindata

Oltre 100 i militanti del partito di destra all'arco d'Augusto, apparse scritte firmate Rimini Antifascista sulle vetrine del supermercato Conad

12592280_1673562022904100_329521006996710598_n-2Si è conclusa poco dopo mezzogiorno la manifestazione di Forza Nuova che ha visto arrivare all'arco d'Augusto oltre un centinaio di militanti tenuti sotto stretto controllo da parte delle forze dell'ordine. Il sabato mattina ha visto una Rimini blindata, con oltre 150 uomini di rinforzo tra polizia di Stato e carabinieri, che hanno presidiato i punti sensibili della città per evitare tensioni. Radunati al ponte di Tiberio, i forzanovisti hanno raggiunto largo Giulio Cesare attraversando il centro storico scortati dalle forze dell'ordine e, arrivati all'arco, hanno scandito i loro slogan. A prendere la parola sono stati Mirco Ottaviani, aggredito dagli esponenti del centro sociale di Casa Madiba lo scorso sabato, e il segretario nazionale di Forza Nuova, Roberto Fiore. Nella notte tra venerdì e sabato, tuttavia, sono apparse scritte con lo spray sui muri e le vetrine del Conad di via della Fiera dove, nel pomeriggio del 2 aprile, i forzanoivisti allestiranno la loro raccolta alimentare destinata ai bisognosi italiani. Firmate da "Rimini Antifascista", che già aveva tapezzato la città di volantini venerdì, le stesse scritte sono state tracciate anche sui muri della sede riminese dell'Università di Bologna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento