Grandi artisti, chef, pasticceri e vip a Rimini per donare un sorriso

Micaela Dionigi, presidente di Gruppo Sgr e di Sgr Solidale Onlus, esprime la propria soddisfazione: “I fondi raccolti durante la cena di beneficenza ci permetteranno di proseguire nella realizzazione del progetto iniziato lo scorso anno"

E’ stata una maratona bella e divertente, e sono stati tanti i Vip, gli attori, i comici, i musicisti, gli chef e i pasticceri che si sono alternati per dare vita alla dodicesima edizione dell’evento di solidarietà ‘Per il sorriso di un bambino’, organizzato da Sgr Solidale e tenutosi l’8 luglio presso i giardini del Centro Congressi Sgr di Rimini. La serata, in cui musica, arte e spettacolo sono divenuti molto più che semplice intrattenimento, ha registrato il consueto ‘tutto esaurito’, con quasi 480 ospiti che con la loro partecipazione hanno contribuito a sostenere Arop, onlus di Rimini che aiuta i bambini affetti da malattie oncoematologiche e da altre malattie croniche dell'età pediatrica.

Numerose le aziende e i personaggi del mondo del food, dello spettacolo e dello sport che hanno sposato la causa di Arop per vedere sorridere nuovamente tanti bambini e le loro famiglie impegnati in percorsi dolorosi e difficili. A condurre la serata l’attore Roberto Farnesi, presente sul palco insieme a due madrine d’eccezione, Roberta Giarrusso e Anna Falchi, cui è spettato il compito di presentare i ‘padroni di casa’, Micaela Dionigi, Donatella Turci e il Maestro Pasticcere Roberto Rinaldini, tra gli artefici anche della buona riuscita gastronomica della serata, insieme all’Accademia dei Maestri Pasticceri Italiani e allo staff del Quartopiano Suite Restaurant di Rimini: il maitre Fabrizio Timpanaro, il direttore Andrea Tani e lo chef Silver Succi, che ha deliziato gli intervenuti con le proprie creazioni culinarie.

Presente sul palco anche Francesco Facchinetti che, dopo i saluti di rito, ha parlato agli ospiti delle attività benefiche di Arop. Tra una portata e l’altra non sono mancati i momenti emozionanti, come quello in cui Ambra Orfei e Andrea Preti hanno raccontato la toccante storia di Matteo Magalotti, 17enne riminese oggi ballerino all'Accademia dell'Opera di Vienna (dopo aver sconfitto la malattia che lo ha colpito a nove anni), e come quello in cui la pianista Giulia Mazzoni ha incantato il pubblico con la propria arte. A portare intrattenimento e leggerezza il contributo prezioso dell’attrice e comica Barbara Foria, della Scuola Circense di Ambra Orfei e della Lotteria del Sorriso, durante la quale Foria e Orfei, insieme ad Anna Falchi, Roberta Giarrusso e all’attore Ivan Bellandi, hanno contributo a distribuire agli intervenuti alcuni premi offerti dalle aziende sostenitrici della serata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra gli ospiti anche molti volti noti agli appassionati di reality, quali Andrea Preti, i novelli sposi Giovanni Masiero e Federica Rocco, Melita Toniolo e Margherita Zanatta. A conclusione della cena, l'Accademia dei Maestri Pasticcieri, Luigi Biasetto, Gino Fabbri e Roberto Rinaldini hanno deliziato con i propri dessert gli ospiti che, dulcis in fundo, hanno potuto assistere anche allo splendido spettacolo di magie di luci e stelle a cura di Antonio Scarpato, pluripremiato campione mondiale dell’arte pirotecnica. Micaela Dionigi, presidente di Gruppo Sgr e di Sgr Solidale Onlus, esprime la propria soddisfazione: “I fondi raccolti durante la cena di beneficenza ci permetteranno di proseguire nella realizzazione del progetto iniziato lo scorso anno per la costruzione della Casa Famiglia Arop. Si tratta di un luogo di accoglienza, uno spazio di vita, per i bimbi e per le loro famiglie in un clima di cura, sereno e rispettoso del desiderio di vita che ogni bambino, anche malato, porta con sé”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento