Frana di San Leo, arrivano i fondi per la sicurezza idrogeologica

Stanziati per il consolidamento della parete rocciosa sud della rupe 2 milioni di euro, interventi anche a Torriana e Perticara

Sicurezza del territorio e idrogeologica, interventi sulle frane e lungo i corsi d’acqua e lavori di bonifica e nella rete idrica. Il protocollo firmato oggi a Roma dal presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, e il ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, dà attuazione ai programmi di interventi sulla difesa del suolo prevedendo lavori per 85 milioni destinati alla sicurezza del territorio in Emilia-Romagna. Nel riminese, sono previsti fondi per il consolidamento della parete rocciosa sud della rupe di San Leo (2 milioni), a difesa degli abitati di Torriana (500 mila euro) e di Perticara (500 mila euro).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Dpcm 3 dicembre: feste di Natale solo tra conviventi, viaggia solo chi deve rientrare nella residenza

Torna su
RiminiToday è in caricamento