rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca

Fridays For Future Rimini: 300 studenti e studentesse, insegnati e bambini in piazza per il clima

Tra le richieste dei giovani anche una corretta educazione ambientale, un cibo sano e a Km0 contro gli allevamenti intensivi e una mobilità sostenibile

Hanno meno di vent'anni e in cima al corteo hanno messo cartelloni che esprimono ben chiare le loro priorità. Sono stati 300 gli studenti che, a Rimini, hanno ripreso la marcia dei Fridays for Future percorrendo il centro storico per lo sciopero globale per il clima.  Chiedono giustizia climatica come forma di giustizia anche sociale, la dismissione dei combustibili fossili, ogni azione necessaria, in definitiva, per ricordarsi che non c'è un pianeta b. "Come Fridays For Future Rimini - spiegano - siamo scesi ancora in piazza, insieme a centinaia di città nel mondo, per chiedere un'unica cosa: azioni urgenti per fermare la crisi climatica". Non solo clima ma anche pace tra gli slogan perchè "La guerra è sempre portatrice di morte e distruzione, ai danni di tutte le popolazioni coinvolte. Nel mezzo della crisi climatica dev'essere privilegiata l'unione e la cooperazione tra i popoli invece dell'ennesimo conflitto. Il protagonista di questo scontro è il gas, la stessa fonte energetica fossile che tutto il mondo dovrebbe abbandonare per salvarci. Lanciamo un appello alle banche italiane, che ogni anno spendono migliaia di miliardi di euro non solo nel fossile ma anche in esportazioni d'armamenti: smettete di spendere il nostro denaro nei conflitti. Inoltre chiediamo al governo in investire sulle energie rinnovabili per non ritrovarsi schiavi dei dittatori e padroni del gas. Basta finanziare la morte, è ora di finanziare il futuro".

Tra gli altri motivi della marcia le richieste di "una riconversione energetica perchè stiamo assistendo al periodo in cui materie prime non rinnovabili vengono sfruttate più intensivamente. A buona parte di ciò potremmo trovare rimedio attraverso le energie rinnovabili". Tra le richieste dei giovani anche una corretta educazione ambientale, un cibo sano e a Km0 contro gli allevamenti intensivi e una mobilità sostenibile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fridays For Future Rimini: 300 studenti e studentesse, insegnati e bambini in piazza per il clima

RiminiToday è in caricamento