Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Fugge dagli arresti domiciliari in Lombardia, malvivente ritrovato a Riccione

Il giovane si aggirava con fare sospetto nella zona dell'ospedale "Ceccarini", sono stati i sanitari a segnalarlo ai carabinieri

Il suo continuo aggirarsi nella zona dell'ospedale "Ceccarini" di Riccione ha insospettito i sanitari della struttura che, nella notte, hanno dato l'allarme facendo intervenire i carabinieri. Sul posto è arrivata una pattuglia dell'Arma coi militari che hanno individuato il giovane nei pressi del nosocomio. Fermato per essere identificato, è emerso che si trattava di un 20enne di Sondrio già noto alle forze dell'ordine il quale, tuttavia, era sottoposto agli arresti domiciliari dai quali era fuggito. Ammanettato e portato in caserma, il giovane è stato arrestato per evasione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fugge dagli arresti domiciliari in Lombardia, malvivente ritrovato a Riccione

RiminiToday è in caricamento