Furgone carico all'inverosimile: scatta la maxi multa in A14

Maxi multa per un 56enne riminese, fermato venerdì mattina per un controllo dagli agenti della Sottosezione della Polizia Stradale di Forlì lungo l'autostrada A14 Bologna-Taranto

Il furgone sul quale viaggiava aveva un carico decisamente oltre il limite consentito. Maxi multa per un 56enne riminese, fermato venerdì mattina per un controllo dagli agenti della Sottosezione della Polizia Stradale di Forlì lungo l'autostrada A14 Bologna-Taranto all'altezza del casello di Faenza. L'uomo, impiegato di una ditta sempre riminese, trasportava materiale sanitario geriatrico. Gli accertamenti hanno permesso di stabilire che il mezzo utilizzato era privo della necessaria iscrizione all'Albo degli Autotrasportatori in conto di terzi, violando in tal modo la normativa relativa al trasporto merci. Inoltre è emerso che trasportava un peso di una tonnellata oltre il consentito. Il veicolo è stato quindi sottoposto a fermo amministrativo per tre mesi ed affidato al conducente, merce la merce era sequestrata . La somma delle infrazioni ha comportato una maxi multa superiore ai 9mila euro .

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento