menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Catturati ladri di antenne per autoradio, sono sei studenti

Quattro studenti bolognesi di 19 anni sono stati arrestati alle prime luci dell'alba di martedì dai Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile di Riccione con l'accusa di furto. Con loro è stato denunciato anche un 16enne

Quattro studenti bolognesi di 19 anni sono stati arrestati alle prime luci dell’alba di martedì dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Riccione con l’accusa di furto. Nel corso della nottata i quattro, insieme ad un lughese di 16 anni che è stato denunciato a piede libero alla Procura dei minori di Bologna, hanno preso di mira una serie di auto parcheggiate, rubando delle antenne per autoradio. I militari li hanno bloccati lungo viale Cortemaggiore.

LA REFURTIVA - Sono stati colti di sorpresa mentre stavano armeggiando intorno alle auto in sosta. L’immediato intervento dei militari ha permesso di bloccare i quattro giovani studenti che, insieme al 16enne, erano impegnati a rubare un’antenna da un’auto parcheggiata. La loro successiva perquisizione ha consentito di rinvenire e sequestrare ulteriori 19 antenne per autoradio asportate da altrettante auto parcheggiate. I quattro maggiorenni sono stati processati martedì mattina per direttissima al tribunale di Rimini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento